Data ultima modifica: 22 Agosto 2020

“Io sto diventando più federalista che autonomista dopo l’esperienza di 5 anni da presidente di Regione. Oggi è più efficiente il sistema delle Regioni e dei comuni che non quello del governo centrale, perché c’è un sistema politico più stabile che ha consentito anche un elevazione qualitativa del sistema, e non è vero che siamo enti di spesa perché da alcuni anni abbiamo avanzi di bilancio come obbligo di legge mentre lo Stato può fare debito come meglio crede”. Lo ha detto il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel corso del suo intervento al meeting di Rimini, durante l’incontro dal titolo “50 anni di Regioni: l’architettura dell’Italia alla prova”. “Il coronavirus – ha aggiunto Toti – ha cambiato un po’ le nostre vite. Io credo che la Costituzione materiale del nostro Paese sia già un pochino cambiata lungo questi 6 mesi, basta vedere come oggi si seguono le riunioni tra il governo e la Conferenza delle Regioni. La situazione è già un po’ cambiata e credo che lo sia per la qualità dimostrata in questi mesi e anche negli anni precedenti dalle regioni”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]