Data ultima modifica: 28 Settembre 2021

Dopo i due operai morti a Milano e un altro a Padova, una tragedia si è verificata anche a Capaci, nel Palermitano, dove un camionista di 52 anni è morto dopo essere rimasto schiacciato dal mezzo pesante che guidava. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo mentre si trovava in via Guttuso, la strada che conduce all’autoparco comunale, è sceso dal mezzo forse per controllare le ruote anteriori, ma avrebbe dimenticato di tirare il freno a mano. L’autocarro si sarebbe così messo in movimento stritolandolo. Per il 52enne non c’è stato nulla da fare. Sul posto, oltre al personale del 118, anche i carabinieri. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]