Data ultima modifica: 6 Gennaio 2021

“Per favore sostenete la nostra polizia e le forze dell’ordine. Sono dalla parte del nostro paese. Mantenete un atteggiamento pacifico!”. E’ il tweet con cui Donald Trump si rivolge ai manifestanti che stanno assediando il Congresso, riunito in seduta congiunta per certificare l’elezione di Joe Biden. Il presidente uscente, in un altro cinguettio, punta il dito contro il vicepresidente Mike Pence, colpevole di non agire per favorire una nuova certificazione dei voti espressi nelle elezioni di novembre. “Mike Pence non ha avuto il coraggio di fare quello che avrebbe dovuto per proteggere il nostro paese e la nostra Costituzione”, scrive Trump. Il vicepresidente avrebbe dovuto “dare agli stati la possibilità di certificare i fatti per come si sono svolti, non gli eventi fraudolenti e inaccurati. Gli Usa chiedono verità”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]