Data ultima modifica: 11 Luglio 2020

Twitter ha bloccato diversi account dell’organizzazione di estrema destra Movimento identitario, compreso quello del suo leader, l’austriaco Martin Sellner, e del ramo tedesco del gruppo. In vigore da ieri, la sospensione riguarda anche account in Francia, Italia, Danimarca e Gran Bretagna.  “Twitter sospende gli account che violano le regole di twitter” si legge ora sugli account sospesi. La società ha confermato la misura alla rete televisiva tedesca Ard, spiegando che gli account glorificavano violenza e terrorismo. Facebook e Instagram hanno da tempo rimosso il movimento dalle proprie piattaforme, mentre esistono ancora dei profili di membri del gruppo sui Youtube. L’account Twitter del movimento Identitario in Germania ha circa 30mila follower, mentre quello di Sellner si avvicina a 40mila. Entrambi diffondevano teorie cospirazioniste di estrema destra. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]