Data ultima modifica: 5 Aprile 2022

(Adnkronos) – “Gli occupanti russi stanno preparando una falsificazione su larga scala: intendono raccogliere in un unico luogo i corpi dei residenti di Mariupol uccisi dagli stessi russi e presentarli come vittime in massa delle truppe ucraine. A tal fine, recentemente sono circolate false tesi secondo cui gli ucraini stanno usando i civili come scudi umani”. Lo denuncia in un post su Facebook il Servizio di sicurezza dell’Ucraina.  “Le atrocità di Bucha sono state uno shock per il mondo intero”. Per questo, secondo i Servizi ucraini “il compito principale della propaganda russa oggi è distogliere il più possibile l’attenzione del pubblico, sia internazionale che nazionale”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]