Data ultima modifica: 23 Marzo 2022

(Adnkronos) – La Russia ha commesso crimini di guerra in Ucraina. Lo ha detto il Segretario di Stato Usa Antony Blinken. “Oggi posso annunciare che, sulla base delle informazioni attualmente disponibili, il governo degli Stati Uniti ritiene che le forze russe abbiano commesso crimini di guerra in Ucraina”, ha affermato Blinken. “La nostra valutazione si basa su un’attenta revisione delle informazioni disponibili da fonti pubbliche e di intelligence”, ha aggiunto citato dalla Cnn. ”Il governo degli Stati Uniti continuerà a conservare le segnalazioni di crimini di guerra e condividerà le informazioni che raccogliamo con alleati, partner e istituzioni e organizzazioni internazionali, a seconda dei casi. Ci impegniamo a perseguire la responsabilità utilizzando tutti gli strumenti disponibili, comprese le azioni penali”, ha proseguito.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]