Data ultima modifica: 13 Aprile 2022

(Adnkronos) – “Ecco quali armi servono all’Ucraina”. Il presidente Volodymyr Zelensky indica in maniera specifica gli armamenti che Kiev chiede all’Occidente per continuare la guerra contro la Russia: “Pezzi d’artiglieria calibro 155 e munizioni. Proiettili calibro 152. Sistemi lanciarazzi multipli. Mezzi corazzati, carri armati T-72 o l’equivalente americano o tedesco, sistemi di difesa aerea”, dice Zelensky- “Per continuare a difendere eroicamente il mondo dall’aggressione russa, l’Ucraina ha bisogno di un elenco specifico di armi”, dice facendo “appello ai cittadini di tutto il mondo affinché contribuiscano a trasmettere ai propri governi, alle amministrazioni presidenziali e ai leader dei propri paesi le reali necessità dell’Ucraina, che contribuiranno a fermare la guerra”. Nello specifico, prosegue Zelensky, “abbiamo urgente bisogno di artiglieria pesante, mezzi corazzati pesanti, sistemi di difesa aerea e aerei”. “Chiediamo al mondo intero di unirsi e aiutarci a combattere questa crudele aggressione. Arma l’Ucraina adesso, per sconfiggere insieme questo male”, conclude Zelensky. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]