Data ultima modifica: 11 Marzo 2022

(Adnkronos) – Sequestrato uno yacht da oltre mezzo miliardo di euro di magnate russo. Lo yacht “Sy A” riconducibile a Andrey Igorevich Melnichenko è stata sottoposto a congelamento dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza in base alle sanzioni adottate in relazione alla guerra tra Ucraina e Russia. Lo yacht, in rimessaggio al Porto di Trieste, ha un valore di circa 530 milioni di euro. Lungo 143 metri e largo 25 , il ‘Sy A’, è lo yacht a vela più grande al mondo. L’imbarcazione, varata nel 2015, è fra le più costose mai realizzate e batte bandiera delle Bermuda. Infatti, ufficialmente è registrata presso una società del territorio d’oltremare britannico, ma la sua proprietà è riconducibile indirettamente ad Andrey Igorevich Melnichenko, imprenditore russo, colpito dalle sanzioni europee. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]