Municipio: Largo Felice Armati, 1 00043 Ciampino (RM) (+39) 06.79097.1 protocollo@pec.comune.ciampino.roma.it

Ufficio Ragioneria

Sede: Comune di Ciampino, palazzina b, primo piano
Settore III: Risorse Finanziarie
Dirigente: Dr.ssa Ada Gara (Servizio rendicontazione e Controllo, Gestione bilancio)


Responsabile: Giuseppina Marinucci, Istruttore Direttivo Amministrativo Contabile
Telefono: (+39) 06.79097334
E-mail: marinucci@comune.ciampino.roma.it


Addetti:
Alessia Pietropaoli, Istruttore Contabile
E-mail: a.pietropaoli@comune.ciampino.roma.it

Valentina Barbagallo, Istruttore Contabile
E-mail: v.barbagallo@comune.ciampino.roma.it

Laura Mencarelli, Istruttore Contabile
E-mail: l.mencarelli@comune.ciampino.roma.it

Franca D’Emilio, Istruttore Contabile
E-mail: f.demilio@comune.ciampino.roma.it


Contatti:

Telefoni: 06.79097331/332/333


Conto corrente bancario:

Codice IBAN: Banca Popolare di Sondrio, Agenzia di Ciampino

IT15J0569639550000026001X52

Banca d’Italia:

Ente: 0063115 COMUNE DI CIAMPINO

CODICE IBAN: IT11D0100003245348300063115


Conti correnti postali:
– n. 17208034     Riscossione violazione ICI
– n. 17212028     Riscossione ICI
– n. 18681007     Comando VV.UU
– n. 21259007     Tassa occupazione aree pubbliche
– n. 21268008     Polizia Amministrativa
– n. 22612006     Polizia Municipale sanz. P.U.
– n. 23550007     Servizio concessione cimiteriali
– n. 23570005     Servizio beni patrimoniali
– n. 23595002     ICIAP
– n. 29939006     Assetto ed uso territorio
– n. 37158003     Anticipazione oneri concessori
– n. 55182000     Imposta incremento valori immobili
– n. 55186001     Servizio di Tesoreria
– n. 62201009     Oneri di urbanizzazione
– n. 77168003     Concessioni comunali

Codici univoci per la fatturazione elettronica:
I codici univoci che i fornitori dovranno  utilizzare per l’inoltro delle fatture al nostro Ente, sono così di seguito elencati distinti per settore:

A5WPO6    Settore Legale, Istituzionale, Risorse Umane
58YZWL     Settore Tutela Fasce Deboli
XTHXWU   Settore Risorse Finanziarie
Y3JKUV      Settore Gestione e Programmazione del Territorio
HQDL6N     Settore Marketing Territorio
N4SSDW     Settore Sicurezza

Funzioni generali:
La Ragioneria ha la finalità di coordinare i  processi di pianificazione, approvvigionamento, gestione contabile e controllo delle risorse economiche e finanziarie dell’Ente, in coerenza con gli obiettivi definiti dai programmi e dai piani annuali e pluriennali.

 Attività svolta:

– elaborazione del bilancio annuale di previsione, del bilancio pluriennale e gli allegati obbligatori per legge;
– attivazione delle procedure necessarie all’acquisizione di entrate derivanti da mutui passivi e da altre forme di ricorso al mercato finanziario;
– verifica la regolarità dei procedimenti contabili e dei processi di gestione delle risorse economiche, nel rispetto delle norme di legge e del regolamento di contabilità dell’Ente;
– è responsabile della verifica sulla veridicità delle previsioni di entrata, di compatibilità delle previsioni di spesa del bilancio annuale e pluriennale, in relazione alle previsioni di entrata, dello stato di accertamento periodico delle entrate e dello stato di impegno periodico delle spese;
– verifica la regolarità delle procedure per l’accertamento delle entrate e l’assunzione degli impegni;
– cura la stesura degli atti relativi alla predisposizione del rendiconto di fine esercizio cura il monitoraggio e tutti gli adempimenti relativi al Patto di Stabilità Interno;
– gestisce i rapporti con il servizio di tesoreria e con gli altri agenti contabili interni;
– gestisce i rapporti con l’organo di revisione economico-finanziaria.

Normativa:

  1. Parte II del D.Lgs. 267/2000 Testo Unico degli Enti locali che ha sostituito il D.Lgs 77/95 che stabilisce i principi in materia di programmazione, gestione e rendicontazione nonché i principi relativi alle attività d’investimento, al servizio di tesoreria, ai compiti e alle attribuzioni dell’organo di revisione;
  2. D.P.R. 194/1996 che disciplina l’attuazione del patto di stabilità il quale viene modificato con la legge  finanziaria dell’anno di competenza;
  3. Regolamento di contabilità.

Link utili:

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]