Data ultima modifica: 29 Gennaio 2018

UN 8 MARZO DIVERSO... 
Ciampino, 13 marzo 2013. La Consulta per le pari opportunità del comune di Ciampino ha voluto celebrare così la festa della donna, accomunando le riflessioni e ponendo l’accento sul comune lottare di donne, omosessuali, lesbiche, transgender, bisessuali e intersessuate.

L’incontro, avvenuto di fronte ad una gremita ed attenta platea, presso la sala consiliare del Comune di Ciampino, è stato moderato, con sensibilità e brio, dall’anchorman Christian Floris. Dopo i saluti della presidente della Consulta, Maria Tagliente ed un racconto del perché di una scelta, quella cioè di promuovere un incontro diverso in un giorno così importante, da parte di un altro rappresentante della Consulta di Ciampino, Alessio Mennecozzi, l’incontro ha beneficiato del contributo dei relatori.

A partire da Guido Allegrezza, per passare, poi, ad Imma Battaglia, attivisti delle associazioni gay, il racconto ha percorso la storia di tante battaglie ed altrettante speranze, con un unico obiettivo: il riconoscimento dei propri diritti ed il rispetto per le proprie scelte. Imma Battaglia ha parlato di “condivisione del cuore”, quel gesto che accumuna tutti coloro i quali si amano, a prescindere dal sesso e dal beneficiario del proprio sentimento. L’amore, dunque, come sentimento che riesce ad essere l’arma di battaglie che non sempre hanno un lieto fine; ma anche di conquiste fatte nel tempo, attraverso il sacrificio di persone che hanno pagato, sulla loro pelle, prezzi altissimi. In questo senso, accumunare il sacrificio delle donne e quello dei gay, delle lesbiche e delle tante sfaccettature dell’amore e della libertà di espressione diventa fondamentale, per riuscire a puntare su ciò che è più importante: la persona e la sua libertà.

Il dibattito, con molta ironia, ha continuato nel racconto di Ettore Ciano, dell’Associazione genitori, parenti e amici di omosessuali, un racconto fatto di esperienze vissute, ma anche di stop e ripartenze in quel legame complicato tra genitori e figli che parte dall’amore ed all’amore ritorna. Ma le storie ed i racconti non hanno sempre un finale rosa, spesso i colori del rosa diventano il motivo per lo sberleffo, la cinica ironia, quella derisione subdola che isola e porta alla morte. Come Andrea, il ragazzo dai pantaloni rosa. Un esempio di come la scuola, le istituzioni, la famiglia non sempre riescono ad intercettare bisogni e dare forza alle scelte. In questo senso, il confronto ha beneficiato del contributo di Ivana Uras, dirigente scolastico e di Paola Costanzo, psicoterapeuta, autrice del libro “La scelta consapevole”. Il dibattito è proseguito a tutto tondo, senza tralasciare alcun ambito della vita di ognuno, pertanto il contributo di Salvatore Marra, responsabile dell’ufficio Nuovi Diritti CGIL e di Roberto Antonelli, comandante della Polizia locale di Ciampino, sono stati fondamentali per riuscire a comprendere, per approfondire vissuti ed esperienze pratiche e reali di cosa sia, a vari livelli l’omofobia, quel cieco vedere e sentire. Il racconto, quindi, si è concluso con i saluti della padrona di casa, l’assessore alle pari opportunità, Anna Rita Fraioli.

L’occasione dell’8 marzo è servita a Ciampino per inserire un tassello in quel grande disegno che è un mondo più giusto, nel solco del dettato costituzionale in cui, all’articolo 3, si recita che “tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali”. Per aiutare a comprendere che la diversità è ricchezza.

Farida Cristo, Membro della Consulta comunale per le Pari Opportunità.

Vedi le foto:
UN 8 MARZO DIVERSO...   UN 8 MARZO DIVERSO...

UN 8 MARZO DIVERSO...   UN 8 MARZO DIVERSO...

UN 8 MARZO DIVERSO...   UN 8 MARZO DIVERSO...

Link utili:
Programma dell'evento dell'8 marzo 2013 (link url).
Info: consulta.po@comune.ciampino.roma.it 
Consulta comunale per le pari opportunità del Comune di Ciampino (link url).
Per rimanere aggiornato su tutte le principali news del Comune di Ciampino, iscriviti alla Newsletter.
Iscriviti al nuovo servizio Ciampino Informa (link url).

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati