Data ultima modifica: 24 Settembre 2020

Due agenti di polizia sono rimasti feriti a colpi d’arma da fuoco nelle proteste a Louisville, in Kentucky, esplose dopo che solo uno dei tre poliziotti coinvolti nella morte dell’afroamericana Breonna Taylor è stato incriminato da un gran giurì. “Due dei nostri agenti sono stati feriti la scorsa notte”, ha detto il capo ad interim della polizia di Louisville, definendo “molto seria e molto pericolosa la situazione”.  “Anche nel mezzo del profondo dolore e della rabbia che la decisione ha generato, la violenza non è mai e non può mai essere la risposta”. E’ quanto ha scritto in un tweet Joe Biden. “Gli agenti feriti questa notte a Louisville da colpi d’arma da fuoco sono nelle mie preghiere e in quelle di Jill – ha aggiunto Biden – Auguriamo loro pronta guarigione”.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]