Data ultima modifica: 10 Marzo 2021

Ricavare più dosi possibili per ogni flaconcino di vaccino anti covid. E’ quanto indica l’Agenzia italiana del farmaco, “secondo il parere espresso dalla Commissione tecnico scientifica (Cts) il 4 marzo 2021”. “Si sottolinea l’opportunità di cercare di ricavare il maggior numero possibile di dosi da ciascun flaconcino di vaccino” anti-Covid, “fatta salva la garanzia di iniettare a ciascun soggetto la dose corretta e la disponibilità di siringhe adeguate”, spiega l’Aifa, che affronta il tema del numero di dosi da ricavare per flaconcino nello spazio dedicato alle domande e risposte sui vaccini anti-Covid, e ribadisce anche un punto fermo: “Resta inteso – spiega l’ente regolatorio italiano – che eventuali residui provenienti da flaconcini diversi non potranno essere mescolati”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]