Data ultima modifica: 11 Febbraio 2022

(Adnkronos) – “La quarta dose” di vaccino anti-Covid, “esclusivamente per gli immunocompromessi, è oggetto di valutazione da parte della nostra comunità scientifica. Solo dopo il pronunciamento di Aifa”, l’Agenzia italiana del farmaco, “potrà eventualmente essere autorizzata”. Lo precisa il ministero della Salute, dopo che la Regione Piemonte ha annunciato l’avvio della quarta somministrazione per i soggetti immunodepressi. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]