Data ultima modifica: 6 Maggio 2021

Prosegue a ritmi sostenuti la vaccinazione contro il Coronavirus in Italia. “Oggi un italiano su quattro ha ricevuto almeno una dose di vaccino e sappiamo che già con la prima dose si assicura un discreto livello di protezione. Ciò mi fa dire che nel giro di poche settimane la contabilità dei contagi, dell’occupazione dei letti ordinari e di quelli di terapia intensiva e quindi anche dei decessi avrà un drastico ridimensionamento”. Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Mariastella Gelmini a VivaVoce su Radio1. ”Io penso che in poche settimane avremo messo in sicurezza tutti gli over 80 e buona parte degli over 70 e naturalmente i fragili. A quel punto potremmo passare alla campagna di massa” ha detto ancora Gelmini. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]