Data ultima modifica: 26 Gennaio 2021

Vaccino anti-Covid, Sanofi affiancherà la Pfizer. “La aiuterà nella produzione di oltre 100 milioni di dosi da qui alla fine dell’anno” ha annunciato l’Amministratore delegato del gruppo farmaceutico francese, Paul Hudson, in un’intervista a ‘Le Figaro’. “Dall’inizio dell’epidemia, Sanofi è stata impegnata nella lotta contro Covid-19, lavorando allo sviluppo di farmaci e di due vaccini. Dal momento che siamo in ritardo di qualche mese sul nostro vaccino principale – ha spiegato il numero uno di Sanofi – ci siamo chiesti come renderci utili adesso, in quale altro modo partecipare allo sforzo collettivo per uscire da questa crisi il più rapidamente possibile. Abbiamo studiato le diverse opzioni possibili prima di rivolgerci a Pfizer/BioNTech con cui abbiamo firmato un accordo martedì”. “Utilizzeremo il nostro stabilimento di Francoforte, in Germania – conclude Hudson – per confezionare il prodotto che ci verrà fornito da Pfizer-BioNTech a partire da luglio”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]