Data ultima modifica: 29 Settembre 2021

“Oggi mi preoccupano i ‘ni vax’ più che i no vax, ovvero le persone esitanti o che hanno ancora dubbi rispetto al vaccino anti Covid. Li dobbiamo convincere a farlo con le argomentazioni”. Lo ha affermato il direttore dell’Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, ospite de ‘L’aria che tira’ su La7. “Abbiamo visto che dopo il Green pass obbligatorio per alcune categorie e attività c’è stato un aumento delle vaccinazione ma questo, personalmente, mi mette tristezza e gradirei che gli esitanti e gli indecisi, molti di questi si rivolgono anche a me, li convincessimo con le argomentazioni”, ha aggiunto.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]