Data ultima modifica: 17 Gennaio 2021

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha annunciato che il lockdown nazionale verrà esteso di due settimane a causa della diffusione nel paese della variante inglese del coronavirus. La riapertura delle attività è ora prevista per l’8 febbraio con l’implementazione di severe misure restrittive, ma solo se il numero di nuovi casi segnalati giornalmente diminuirà in modo significativo, ha avvertito Kurz.
 Inizialmente, l’allentamento del lockdown era previsto per il 25 gennaio. Secondo i primi test, però, la variante è già relativamente diffusa in Austria, e gli esperti hanno raccomandato di non abbassare la guardia. Al contrario, la distanza da rispettare tra le persone è aumentata da 1 a 2 metri, e le mascherine Ffp2 devono ora essere indossate obbligatoriamente sia nei negozi che sui mezzi pubblici. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]