Data ultima modifica: 27 Dicembre 2021

Considerato l’alto tasso di contagiosità della variante Omicron del Coronavirus e la sua rapidissima progressione nei giorni scorsi “tutto lascia pensare che potremmo raggiungere oltre 250mila casi al giorno entro l’inizio di gennaio”, secondo alcune proiezioni. Ad affermarlo è stato questa sera il ministro della Salute francese, Olivier Véran, illustrando le deliberazioni del Consiglio dei ministri.  Se la variante Delta continua a circolare, il ministro della Salute francese ha comunque voluto allertare i concittadini sul fatto che Omicron “è almeno tre volte più contagiosa”. Véran si è detto preoccupato del fatto che “centinaia di migliaia di casi potrebbero essere accertate a gennaio”. Sono intanto 30.383 i nuovi contagi da Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore nel Paese, comunicano le autorità sanitarie francesi precisando che 256 persone sono morte di Covid-19 nello stesso lasso di tempo, 16.291 malati sono ricoverati, 1634 dei quali da ieri. Nei reparti di terapia intensiva si trovano 3333 pazienti, 328 dei quali entrati oggi.
 

[Voti: 1    Media Voto: 2/5]