Data ultima modifica: 17 Dicembre 2021

In Germania è in arrivo “una massiccia quinta ondata” di coronavirus “come non ne abbiamo mai viste prima” a causa della variante Omicron. La previsione è del ministro della Sanità tedesco, secondo cui “dobbiamo presumere che l’ondata di Omicron che stiamo affrontando adesso, e che secondo me non possiamo prevenire, porrà una sfida enorme ai nostri ospedali, alle nostre terapie intensive e alla società nel suo complesso”. Una sfida maggiore di quelle che abbiamo visto finora, ha avvertito il ministro, citando quanto sta avvenendo nel Regno Unito. Sono 50.968 i nuovi contagi da coronavirus registrati in Germania nelle ultime 24 ore. Lo ha riferito il Robert Koch Institute, l’organismo che monitora l’andamento della pandemia nel Paese, riportando anche il dato di altri 437 decessi, in calo rispetto ai 522 di ieri. 

[Voti: 1    Media Voto: 3/5]