Data ultima modifica: 7 Dicembre 2021

Risalgono i casi di coronavirus in Israele, dove si sta diffondendo la variante Omicron. Secondo le autorità sanitarie locali, nelle ultime 24 ore si è registrato un picco di contagi da ottobre, 719. Il tasso di infezione, su 490.586 test condotti, è ora pari allo 0,68%. Il ministero della Salute ha spiegato che sono 106 i pazienti Covid ricoverati in gravi condizioni negli ospedali israeliani, 61 sono sottoposti a ventilazione. Il sito di Ynet ricorda che dallo scoppio della pandemia sono 8.209 le persone morte in Israele per complicanze riconducibili al coronavirus. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]