Data ultima modifica: 3 Gennaio 2022

Due persone sono morte in Corea del Sud per complicanze dovute alla variante Omicron. Lo ha riferito l’agenzia di stampa Yonhap, evidenziando come i decessi siano i primi attribuiti alla variante altamente contagiosa.
Le vittime sono due novantenni recentemente risultati positivi alla Omicron nella città di Gwangju, oltre 300 chilometri a sud della capitale Seul. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]