Data ultima modifica: 11 Agosto 2021

Un pluripregiudicato di 59 anni si è costituito questo pomeriggio a Vigevano, confessando l’omicidio della compagna 40enne. Lo riporta il sito dell’informatore vigevanese. La donna era stata uccisa con diverse coltellate ieri, nel bagno della sua abitazione di corso Novara. Dopo oltre 24 ore, l’uomo si è presentato al commissariato, dove è trattenuto tuttora.   

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]