Data ultima modifica: 28 Agosto 2020

Nuovi accertamenti tecnici non ripetibili, a partire dalle 18 di oggi, in casolari, allevamenti, abitazioni rurali che si trovano nei pressi del luogo in cui sono stati ritrovati i corpi senza vita di Viviana Parisi e del figlio di 4 anni Gioele. Sono stati disposti dal Procuratore capo di Patti Angelo Vittorio Cavallo. Gli esami saranno eseguiti con il Luminol per cercare eventuali tracce di sangue o biologiche. Nel corso degli esami si procederà anche all’identificazione degli animali presenti sul posto. Sul corpo della deejay di 43 anni sono stati trovati dei morsi così come sui resti del piccolo Gioele e gli inquirenti vogliono escludere che si tratti degli animali domestici dei casolari vicini alla zona del ritrovamento. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]