Data ultima modifica: 11 Maggio 2021

Una fotografia storica che rimarrà in tutti gli archivi e che quel giorno ha fatto il giro del mondo. E’ l’immagine della mano armata di Mehmet Alì Agca che impugna la pistola mirando alla persona del Papa: è il 13 maggio 1981, e la foto cattura l’attimo immediatamente precedente l’attentato, quando Giovanni Paolo II, mentre attraversa a bordo della ‘papamobile’ scoperta una piazza San Pietro affollata, si accascia sulla Jeep bianca con una smorfia di dolore colpito da due proiettili.  La foto fu una esclusiva mondiale dell’Adnkronos che rapidamente arrivò nelle redazioni di tutto il pianeta. Il centralino dell’agenzia fu subissato di richieste per avere le immagini che mostravano chiaramente le sequenze dell’attentato. Un’istantanea simbolo del giornalismo ed entrata nella storia, che viene ancora oggi mostrata ogni volta che si parla di quel tragico avvenimento. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]