Data ultima modifica: 8 Febbraio 2022

(Adnkronos) – Xiaomi consolida la propria presenza sul mercato con il secondo posto in Italia nella classifica dei top vendor per smartphone spediti in tutto il 2021. A confermarlo è l’ultimo rapporto Canalys, che vede l’azienda di elettronica di consumo con smartphone e dispositivi smart interconnessi da una piattaforma Internet of Things (IoT) con una quota di mercato pari al 25% e una crescita annuale del 34%. “Ancora una volta i nostri Xiaomi Fan italiani ci hanno premiato. In quasi 4 anni ci hanno permesso di fare una grande scalata e ottenere successi fantastici. Ne è la prova il secondo posto in Italia per smartphone spediti nell’anno che si è appena chiuso, e la crescita che viviamo giorno dopo giorno” afferma Leonardo Liu, General Manager di Xiaomi Italia.  “In un 2021 sfidante per tutti i player del settore abbiamo ottenuto un risultato grandioso. Infatti, tra i ‘big three’ siamo gli unici ad aver ottenuto una crescita in termini di spedizioni. Anche quest’anno continueremo a lavorare con la stessa passione e determinazione per assicurarci di portare sul mercato i migliori prodotti a prezzi accessibili” aggiunge Liu. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]