Data ultima modifica: 21 Giugno 2020

Seconda notte trascorsa in terapia intensiva per Alex Zanardi all’ospedale di Siena, dove è stato ricoverato dopo l’intervento neurochirurgico per i traumi al cranio e al volto riportati a seguito dell’incidente con l’handbike contro un mezzo pesante a Pienza venerdì scorso. Le condizioni di Zanardi anche se stazionarie, restano gravi. Continua ad essere tenuto in coma farmacologico.  Il nuovo bollettino: la prognosi resta riservata  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]