Data ultima modifica: 29 Marzo 2021

Zona gialla sospesa uno dei temi al centro del dibattito politico. “Se i numeri permettono ad alcuni terrori di andare in zona gialla è giusto dare questa opportunità” dice Massimiliano Fedriga, presidente del Friuli Venezia Giulia a 24Mattino su Radio 24.  Secondo il governatore si tratta di un ragionamento “in continuità con quanto detto dal premier Draghi che ha invitato a seguire i dati. Anche noi diciamo di seguire i numeri e dove lo permettono andare in zona gialla”.  “Chiederò oggi insieme ad altri colleghi governatori un tavolo di lavoro per approfondire i rischi di ogni singola attività per capire indicativamente quali rischi comportano le aperture di scuole, palestre, teatri, e avere un parametro oggettivo per fare valutazioni” dice Fedriga.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]